Isabel Martina

Isabel Martina dottoressa in scienze politiche e delle relazioni internazionali presso l’Università del Salento con specializzazione in “Human Rights” ha partecipato a diversi progetti dell’Ufficio Regionale per la Puglia e il centro di Bioetica e Diritti Umani dell’Università’ degli studi di Lecce come coordinatrice dei seminari di “educazione alla legalità” e “rispetto sulla vita” .

La passione per la criminologia la porta ad iscriversi al corso di Laurea Magistrale in Scienze criminologiche per l’investigazione e la sicurezza dell’Università di Bologna dove svolge il tirocinio curriculare presso il Laboratorio di Security e Criminalistica del Polo Scientifico Didattico di Forli’ ,diretto dal Prof. Francesco Donato formatore dei corpi speciali delle Forze Armate e CTU nel processo contro il “Mostro di Firenze”. All’interno del Laboratorio si specializza in sopralluogo tecnico giudiziario sulla scena del crimine , dattiloscopia e balistica forense.
Si e’ specializzata presso AISF Accademia Internazionale delle scienze forensi dove ha frequentato il corso di Alta Formazione in psicologia investigativa ,psicologia giuridica ,psicopatologia e psicodiagnostica forense conseguendo il titolo di “esperto in psicologia investigativa,psicologia forense e psicodiagnostica applicata in ambito civile e penale ” Attualmente C.T.P insieme alla dott.ssa Roberta Bruzzone nel cold case di Roberta Martucci e in altri casi di cronaca del Salento.

Ha collaborato alla recensione del libro di Davide Vecchi ” il caso David Rossi il suicidio imperfetto del manager del Monte dei Paschi” per la testata il cittadino online di Siena e interviene nella testata giornalistica Puglia Press per approfondire i recenti casi di cronaca. Da sempre attiva nel sociale per cui e’ stata coordinatrice di diversi progetti di sensibilizzazione giovanile in collaborazione con il ministero della Pubblica Istruzione e le scuole di Emilia Romagna Marche Abruzzo e Molise per i temi : guida sicura ,MST (malattie sessualmente trasmissibili) e il progetto Martina che prevede la sensibilizzazione per la prevenzione dei tumori in età giovanile, progetto premiato dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e temi per i quali nel 2014 ha ricevuto dagli USA il premio excellence young award . Laureanda in giurisprudenza.

Skills

Posted on

Marzo 6, 2018